Il software multi-sensore CMM espande l'interoperabilità

12 luglio 2018

Software CMM multisensore Camio 8.5

Software CMM multisensore Camio 8.5

Il software migliorato Camio 8.5 di LK Metrology per macchine di misura a coordinate (CMM) multisensore presenta una serie di caratteristiche che aiutano a soddisfare le sfide applicative precedenti. Camio 8.5 permette all'utente di concentrarsi sull'accelerazione dei tempi di consegna e sul miglioramento della qualità del prodotto.

I miglioramenti della nuova programmazione includono la riorganizzazione degli allineamenti RPS, miglioramenti nell'angolo tra le tolleranze per alternare facilmente tra angoli acuti, ottusi e supplementari, e messaggi di avvertimento pi√Ļ precisi e pronunciati per gli utenti quando si impostano i parametri della macchina o del programma fuori dai limiti min/max. In Camio 8.5, il comando GOTO permette ora all'utente di specificare il numero di assi per il movimento e contiene un motore CAD Acis aggiornato e il supporto per il formato CAD di terzi.

Gli aggiornamenti all'interfaccia utente di Camio aiutano l'aggancio delle finestre e forniscono un accesso pi√Ļ facile ai livelli CAD, ora visualizzati in una finestra separata. I pulsanti di orientamento CAD permettono all'utente di mantenere il livello di zoom corrente, e le coordinate del mouse o del puntatore ora vengono visualizzate nella barra di stato per una rapida stima delle dimensioni.

Camio 8.5 include miglioramenti al laser, alle nuvole di punti e alla testa della sonda, con un nuovo parametro di offset per il rilevamento dei punti e la possibilità di esportare le nuvole di punti in formato Geomagic GDP. Anche la capacità di interfacciarsi con il software di elaborazione dati 3D di Geomagic è incorporata nella versione 8.5. La testa servo PHS1 di Renishaw e il cambio utensili utomatico ACR2 sono ora supportati, così come la testa SP80 di Renishaw e il cambio utensili automatico.

Altri miglioramenti riguardano la Machine Launch Utility per la programmazione offline e la possibilità di riposizionare un singolo stallo o rack invece di tutti gli stalli. Sono incluse anche opzioni aggiuntive per aprire e/o stampare i rapporti Camio.

Che si tratti di ispezionare pezzi stampati, stampati o lavorati, Camio è in grado di supportare programmi di ispezione accurati ed efficienti per le caratteristiche geometriche insieme all'analisi completa delle superfici con confronti tra parti e CAD. L'interoperabilità di Camio tra le piattaforme CMM, la tecnologia dei sensori e i siti di produzione aumenta il suo vantaggio software.

Fonte: Modern Machine Shop